La bottega sanzanobi La Storia Salvatore fiume Grandi Artisti Aligi Sassu
Grandi Artisti
Mario Ceroli Grandi Artisti Giovanni Paolo ii Grandi Eventi
Società per la diffusione dell' Arte Contemporanea nel panorama artistico Italiano ed internazionale

Sanzanobi Art Collection

Storia di un passato recente

Sanzanobi Art Collection nasce dalla Bottega d’Arte Sanzanobi, società che ha sempre vissuto d’arte e nell’arte, e che, soprattutto negli anni Novanta, ha saputo dare un enorme contributo alla diffusione di questa passione nel panorama artistico italiano e internazionale.

Sanzanobi Art Collection nasce dalla Bottega d’Arte Sanzanobi, società che ha sempre vissuto d’arte e nell’arte, e che, soprattutto negli anni Novanta, ha saputo dare un enorme contributo alla diffusione di questa passione nel panorama artistico italiano e internazionale.

Sanzanobi Art Collection ne ripropone la tradizione, l’impegno e la professionalità nella ricerca di un contatto tra arte contemporanea e coloro che riconoscono nella stessa un valore eterno e universale.

In collaborazione con le Istituzioni Sanzanobi Art Collection Presenta una raccolta inedita di

Leonardo da Vinci

Questa opera contiene una raccolta di Novelle, di Profezie, di Aforismi e di Facezie, tratti da tutti i codici di Leonardo.

La scrittura rappresentò per Leonardo un’attività imprescindibile da quella di pittore e di scienziato, seppur la sua forma disordinata e la scrittura al rovescio hanno reso difficile nel passato l’analisi e la divulgazione del pensiero del “Genio” conosciuto grazie alle notizie di “seconda mano”. Questa opera raccoglie una parte documentata importante, in un unico volume, altrimenti smembrata all’interno dei codici di Leonardo, rendendogli omaggio in occasione del suo 500esimo anniversario.

Opere

Arte - Editoria - Medaglie

La Storia - Nascita e Diffusione

Sanzanobi Art Collection

La Storia di Sanzanobi - La nascita e la passione per l' Arte Contemporanea

1991
1991
La Nascita

La Bottega Sanzanobi

La Bottega Sanzanobi nasce nel 1991, nella medievale via San zanobi a Firenze, in uno dei locali che in passato fu occupato da Michelangelo Buonarroti. In questo luogo, intriso della passione rinascimentale per l’arte, si verrà ad esprimere la continua ricerca di un’espressione artistica sempre più complessa e vivace, coinvolgendo l’Artista, in un continuo rapporto di reciproco arricchimento intellettuale. Come espressione di questa continuità culturale e contemporanea, viene redatto il “Manifesto Sanzanobi”, dove si evince come scopo primario “l’istituzione di un rapporto diretto tra il mondo dell’arte contemporanea e tutti coloro che riconoscono nell’arte un momento fondamentale della propria dimensione culturale”.
1991
1991
La Bottega Sanzanobi

I Fondatori

La Bottega Sanzanobi viene creata da grandi professionisti e celebri maestri, già ampiamente riconosciuti nel mondo dell’arte contemporanea degli anni Novanta, desiderosi di sperimentare e creare nuovi collegamenti tra produzione artistica, distribuzione e utenza. Si può menzionare tra questi: Luciano Salucci (legale rappresentante)
Fiorenzo Fallani (Maestro serigrafo)
Franco Pistelli (Maestro stampatore litografo)
Dieter Grauer (Maestro dell’editoria dell’arte)
1992
1992
Investimenti

Comitato internazionale Sanzanobi

Già nel 1992, la Sanzanobi fa grandi investimenti e crea una rete di connessioni che si espande velocemente dall’Italia all’estero, tanto che venne costituito il “Comitato internazionale Sanzanobi” composto da studiosi d’arte di livello mondiale e diretto da Zoran Krzisnik, l’allora presidente della Biennale internazionale di Ljubljana.
In quest’ambito viene istituito, nel 1993, anche il “Premio internazionale Sanzanobi” riservato ai giovani artisti emergenti.
1995
1995
La grafica d’arte e la cultura contemporanea

Differenze

Nel 1995 a Bologna, Sanzanobi promuove un convegno internazionale sulla grafica d’arte dal titolo “Differenze: la grafica d’arte e la cultura contemporanea”.
Vengono trattati argomenti come l’informatizzazione della grafica antica e moderna, la necessità di una catalogazione internazionale, e il quasi inevitabile passaggio da opera unica a produzione di opere d’arte seriali, con la severa condizione di mantenere intatte le qualità artistiche ed estetiche dell’opera in tutti i suoi esemplari.
1996
1996
Collaborazione con Mario Ceroli

l’Albero della vita

nel 1996 degna di nota è la collaborazione con Mario Ceroli per l’opera l’Albero della vita.
Un esemplare della stessa, viene sviluppato in 15 metri di altezza e installato dalla Sanzanobi al Sestriere su incarico dell’artista.
Mario Ceroli, poi, ne farà dono alla città in occasione dei campionati mondiali di sci alpino del gennaio 1997.
1997
1997
Arte Sacra

Collezione Iubilaeum

Nel 1997 la società si avvicina sempre di più all’arte sacra e alla Santa Sede creando la Collezione Iubilaeum, che comprenderà grandi opere, alcune delle quali si trovano tuttora presso i musei vaticani. Nel ‘98, a tal proposito, otterrà in concessione l’utilizzo del Logo del Grande Giubileo che le qualificherà come opere celebrative dello stesso.
2019
2019
500° Anniversario

Leonardo Da Vinci

Nel 2019 si celebra il 500° anniversario della morte di Leonardo Da Vinci. Sanzanobi Art Collection celebra il grande Artista con un’ edizione a tiratura limitata in n° 399 esemplari del volume Anatomia; una raccolta di scritti provenienti dai vari codici e riuniti nell’opera Novelle, Profezie, Aforismi, Facezie e con l’emissione di una banconota celebrativa.

Lun– Ven: 09:30 – 13:00 - 14:00 -17:00

info@sanzanobiartcollection.it

Via Ugo La Malfa 62, 90146 Palermo PA tel. 091 820 8266